liposuzione laser assistita

Affidati alla liposuzione laser assistita effettuata dal Dr. Orlandi

L’eliminazione del grasso superfluo tramite la liposuzione laser assistita è uno degli obiettivi con cui un numero crescente di pazienti uomini e donne si rivolgono al chirurgo estetico. Insieme alla mastoplastica e alla rinoplastica, la liposuzione è uno degli interventi chirurgia estetica più conosciuti e richiesti che nel corso del tempo è andato notevolmente perfezionandosi, tanto che oggi consente di intervenire in modo sempre più preciso sugli accumuli adiposi diffusi o localizzati.

È soprattutto nel secondo caso che l’ausilio della tecnologia laser si rivela strategico: la liposuzione laser assistita, o lipolaser, consente infatti di eliminare il grasso accumulatosi nelle zone più difficili da trattare con la liposuzione tradizionale, offrendo, oltre alla riduzione dei volumi, anche un significativo risultato di rimodellamento dell’area trattata. A fare la differenza è l’esperienza del chirurgo a cui ci si affida per la risoluzione delle problematiche estetiche.

In Piemonte e Lombardia opera da anni con successo il dott. Orlandi, medico chirurgo con specializzazione nel trattamento delle problematiche estetiche, a disposizione per rimodellamento con lipolaser presso le sedi di Alba, Bergamo, Cremona, Milano e Varese.

Liposuzione laser assistita

Liposuzione laser assistita a cura del dott. Orlandi

L’intervento di liposuzione laser assistita consiste nell’aspirazione degli accumuli adiposi localizzati in zone specifiche (generalmente pancia o addome, fianchi e glutei, braccia e cosce, ma anche collo e mento, caviglie e ginocchia) o diffusi all’intera superficie corporea. L’intervento viene eseguito con metodiche sempre più precise e sofisticate, che alla semplice suzione del grasso affiancano il rimodellamento della zona trattata con procedure come la liposcultura.

Alla chirurgia tradizionale oggi si affiancano strumenti come il laser che, attraverso l’azione mirata del fascio luminoso, induce lo scioglimento degli adipociti, ovvero le molecole che costituiscono il grasso, rendendone possibile l’eliminazione attraverso vie fisiologiche. L’uso del laser affiancato alle metodiche di aspirazione chirurgica consente di ottimizzare il ritorno dei tessuti a uno stato di tensione ideale, aggiungendo alla riduzione del volume corporeo un effetto di rimodellamento della silhouette.

Lipolaser: quando è indicata

Quando effettuare la liposuzione laser assistita

Il ricorso al laser nelle procedure di eliminazione chirurgica del grasso con liposuzione è indicato soprattutto per ottenere riduzioni di volume limitate in zone ben determinate, e in particolare quando si voglia dare un tono migliore ai tessuti. Il laser può essere molto utile nella liposuzione delle braccia, dei glutei, delle cosce e dell’addome, ma anche in zone sensibili come il doppio mento e il collo.

Nelle pazienti che presentano una quantità di grasso superfluo sufficiente per qualità e quantità e desiderano aumentare il volume e dare maggior sostegno al décolleté, può essere presa in considerazione la procedura di lipofilling. In questo caso il grasso asportato nelle zone in cui è presente in eccesso può essere è utilizzato come riempitivo per il seno o il viso. Naturalmente la procedura deve essere effettuata con liposuzione tradizionale, che consente di centrifugare e purificare il grasso prelevato, al contrario della lipolaser che causa lo scioglimento degli adipociti e li smaltisce per vie fisiologiche.

 

Liposuzione laser assistita Milano, Bergamo, Varese, Cremona e Alba

A Milano, Varese, Cremona, Bergamo ed Alba, rivolgiti al dott. Alberto Orlandi per interventi di liposuzione laser assistita

Quando le diete e l’attività fisica non sono sufficienti per il dimagrimento corporeo, un valido aiuto è offerto dalla procedura di liposuzione laser assistita, tecnica chirurgica per l’eliminazione del grasso superfluo impiegata da molti anni, che oggi si avvale anche dell’ausilio del laser. La liposuzione può riguardare il corpo nella sua totalità, o solo alcuni distretti: molto comune è la richiesta di liposuzione alle braccia, anche a causa della difficoltà di rassodarne la parte inferiore, corrispondente ai muscoli quadricipiti. La liposuzione generica è indicata nei casi in cui la presenza di grasso interessi i diversi distretti corporei, mentre se l’adipe è concentrato in zone specifiche e si desidera ottenere il rimodellamento chirurgico, si può ricorrere alla liposcultura o alla liposuzione laser.

Da molti anni attivo nel campo della chirurgia estetica, il dottor Alberto Orlandi è a disposizione per interventi di liposcultura o liposuzione chirurgica o laser assistita nei suoi studi di Milano, Varese, Cremona, Bergamo e Alba. Il chirurgo, laureato in Medicina e Chirurgia (1989, Università Statale di Milano) con specializzazione in Chirurgia Plastica ricostruttiva ed estetica (1994), è iscritto all’Ordine dei Medici di Milano e opera in regime di libera professione. Le sedi possono essere raggiunte con comodità da tutto il Centro-Nord Italia (con particolare attenzione alle zone di Milano, Como, Varese, Bergamo, Cremona, Alba, Torino, Parma, Piacenza, Modena, Reggio Emilia, Bologna, Firenze, Roma), dalla Svizzera (Canton Ticino, Lugano, Chiasso, Locarno, Bellinzona), e dall’intero territorio nazionale.