asportazione tatuaggi

Per l’asportazione tatuaggi rivolgetevi con fiducia ad Dr. Orlandi

In Lombardia e in Piemonte, per l’asportazione tatuaggi è possibile rivolgersi al Dott. Alberto Orlandi, che opera e riceve presso gli studi di Milano, Bergamo, Varese, Cremona e Alba.

Accade più frequentemente di quanto si possa credere che ci si penta di un tatuaggio fatto anni prima e si cerchino informazioni sui metodi di rimozione più efficaci e sicuri. La tecnologia e la chirurgia hanno studiato una serie di soluzioni proprio per andare incontro a questa importante esigenza estetica: le conseguenze di un tatuaggio fatto nel luogo sbagliato o con un soggetto di grande impatto possono infatti riguardare la vita professionale così come quella personale.

Uno strumento di grande efficacia per l’asportazione dei tatuaggi che non incontrano il più gusto personale è il laser Q-Switched, la cui particolare lunghezza d’onda agisce selettivamente sui pigmenti del tattoo, senza intaccare in alcun modo i tessuti circostanti. 

È possibile asportare definitivamente un tatuaggio?

Asportazione tatuaggi: tutto quello che devi sapere

La cancellazione dei tatuaggi con il laser non è dolorosa ed è estremamente efficace, ma bisogna tenere presente che i risultati variano in base a una serie di fattori. Innanzitutto, le caratteristiche della persona e il punto del corpo tatuato: fototipo, spessore e altre peculiarità della pelle possono infatti determinare un diverso grado di assorbimento cutaneo e reazioni diverse al puntamento del laser.

Per l’asportazione tatuaggi è opportuno quindi valutare la tipologia dei pigmenti di colore utilizzati dal tatuatore, la loro composizione e provenienza, quando e da chi è stato fatto il tatuaggio, tenendo conto che i tatuaggi più vecchi si elimineranno più velocemente di quelli recenti (per l’asportazione del tatuaggio devono trascorrere almeno tre mesi dalla sua esecuzione), così come quelli fatti da dilettanti rispetto ai tatuaggi professionali.

Asportazione tatuaggi sicura e definitiva

Asportazione tatuaggi: un intervento estremamente efficace

A differenza di quanto avveniva una volta, le tecniche di asportazione tatuaggi più moderne non lasciano segni permanenti sull’epidermide trattata. Un leggero arrossamento dopo la seduta è comune, ma nel tempo la pelle è destinata a normalizzarsi.

Grazie alla sua lunghezza d’onda, il laser Q-Switched è in grado di bruciare esclusivamente i pigmenti tipici dei tatuaggi, lasciando intatta la cute, quindi senza aloni o cicatrici. Esistono diverse tipologie di laser Q-Switched, tra cui il chirurgo sceglie la più indicata a trattare il particolare pigmento e la tecnica di disegno usata sulla pelle. Come per tutti gli interventi estetici, anche per la rimozione dei tatuaggi è necessaria una seduta preventiva per valutare il caso del paziente.

Quando non fosse possibile usufruire dei vantaggi del laser Q-Switched, il chirurgo può suggerire tecniche alternative come l’adozione del Laser a CO2, che rimuove il tatuaggio per abrasione, lasciando però cicatrice o alone permanente. Per trovare il giusto metodo di intervento per l’asportazione tatuaggi consultatevi con il Dr. Orlandi.

Asportazione tatuaggi a Milano, Varese, Cremona, Bergamo, Alba

A Milano, Varese, Cremona, Bergamo ed Alba, rivolgiti al dott. Orlandi per interventi di asportazione tatuaggi

Quando si fanno tatuaggi in giovane età con estensioni o soggetti particolarmente impegnativi, può accadere che ad anni di distanza ci si penta e si ricerchino metodi chirurgici o cosmetici per rimuovere il disegno dalla pelle. In questi casi è bene affidarsi agli specialisti dell’estetica e della dermatologia, gli unici in grado di dare risposte professionali testate, sicure, efficaci e indolori per l’asportazione definitiva del tatuaggio. In Lombardia e in Piemonte sono situati gli studi in cui riceve e opera il dott. Orlandi, medico chirurgo di lunga esperienza con specializzazione nelle problematiche estetiche. Attraverso l’uso degli strumenti più moderni messi a disposizione dalla tecnologia della medicina, il dott. Orlandi procederà alla cancellazione del tatuaggio in tutta sicurezza, tramite l’uso di laser Q-Switched. Il paziente viene seguito e affiancato in tutte le fasi che conducono all’eliminazione sicura del tatuaggio.

Laureato in Medicina e Chirurgia (1989, Università Statale di Milano) e specializzato in Chirurgia Plastica ricostruttiva ed estetica (1994), il Dott. Alberto Orlandi è iscritto all’Ordine dei Medici di Milano e opera in regime di libera professione. Presso le cinque sedi del suo studio polivalente a Milano, Varese, Cremona, Bergamo, Alba, comodamente raggiungibili dal Centro-Nord Italia (con particolare attenzione alle zone di Milano, Como, Varese, Bergamo, Cremona, Alba, Torino, Parma, Piacenza, Modena, Reggio Emilia, Bologna, Firenze, Roma) e la Svizzera (Canton Ticino, Lugano, Chiasso, Locarno, Bellinzona), oltre che da tutta Italia, il dott. Orlandi è a disposizione con il trattamento di asportazione tatuaggi per aiutare i pazienti che desiderano cancellare vecchi tatuaggi non più graditi.